Karriere

Carriera

E dopo la formazione?

Poco importa che tu abbia seguito una formazione in paesaggismo, piante ornamentali, erbacee perenni o vivaismo: dopo la formazione, ti si aprono molte porte per proseguire il tuo percorso professionale. Una volta acquisita un po’ di esperienza, potrai per esempio diventare capo giardiniere e in seguito assistente paesaggista o assistente floro-vivaista. Più tardi, magari potresti anche ambire al titolo di maestro giardiniere e condurre la tua propria azienda.
Un’altra possibilità è conseguire la maturità professionale, che ti consente poi di andare a studiare architettura del paesaggio o ingegneria ambientale.
In futuro ci sarà sempre più bisogno di esperti che sappiano lavorare con le mani e con la testa per la natura: e perché non potresti essere tu la persona giusta?

Per i genitori

Ambienti di vita e giardini

Gli specialisti del settore verde danno forma ai nostri spazi e giardini, si occupano della natura e del paesaggio in generale. Oltre alla creazione e alla cura di spazi verdi privati e pubblici, i giardinieri si impegnano per la protezione delle acque o si dedicano agli ambienti ecologici. Le possibilità di perfezionamento in questo settore sono molteplici e consentono di stare al passo con i tempi.
In numerose attività, macchine, robot e programmi informatici sostengono, se non addirittura sostituiscono, l’essere umano, per cui in futuro molte professioni spariranno.

La natura, tuttavia, avrà sempre bisogno di professionisti appassionati che si occupino di lei: un impiego nel settore verde è sinonimo di lavoro assicurato, anche in futuro!
Su questo sito, scoprite quale specializzazione si adatta maggiormente a vostra figlia o a vostro figlio.

naturaltalents

Vostro contatto

Ilona Schenk
Responsabile Formazione professionale
Responsabile Formazione di base

JardinSuisse
Associazione svizzera imprenditori giardinieri
Bahnhofstrasse 94
5000 Aarau

Tel.: 044 388 53 16
Fax: 044 388 53 40
E-Mail: i.schenk@jardinsuisse.ch